GERMANO BENINCASO - CURRICULUM VITAE

Germano Benincaso - attore, autore e regista - é nato a Lucera (Foggia); si è laureato in Pedagogia presso l'Università di Bari.
Insegnante di ruolo presso le scuole pubbliche, si è dimesso volontariamente.
Costituisce il Gruppo Teatrale "Amici dell'Arte" di Lucera rivestendo il duplice ruolo di attore e regista; con gli "Amici dell'Arte" e mettendo in scena spettacoli di teatro popolare (prevalentemente testi di Eduardo De Filippo, Scarpetta e Viviani).


Attività di autore: Nel '75 ha scritto la sua prima commedia "Zio Nicola" presentata per la prima volta il 31 luglio 1975 e, dopo di questa, scrive altre 15 commedie rappresentate con successo da numerose compagnie su tutto il territorio nazionale.
La commedia "Il malocchio” di Germano Benincaso, è stata inserita nel cartellone allestito dal Teatro Cilea di Napoli per la stagione teatrale (1997-98) ed è stata interpretata e diretta dall'attore e regista Giacomo Rizzo con la sua compagnia di professionisti.
Il lavoro, che ha ottenuto un successo davvero straordinario, è stato replicato per 22 giorni al teatro Cilea di Napoli ed in altri teatri della Puglia e della Campania per complessive 48 repliche.
Lo spettacolo di varietà “La malafenmmina”, scritto da Germano Benincaso è stato allestito dalla compagnia “Promoscena” e rappresentato con grandissimo successo - nel corso della stagione teatrale 1998-99 - nei principali teatri della Puglia e della Campania.


Attività di attore: ha interpretato il ruolo di protagonista nelle commedie “Napoli Milionaria”, “Filumena Marturano”, “Natale in casa Cupiello”, “Questi fantasmi” di Eduardo De Filippo;
ha interpretato il ruolo di “Zio Nicola” nel film “Il conte di Melissa”, diretto da Maurizio Ananìa, con Melba uffo di Calabria, Franco Interlenghi, Lorenzo Flaherty, Francesca Rettondini, Nadia Rinaldi;
ha interpretato il ruolo del “Maresciallo Giuliani” nella fiction “Il procuratore”, diretta da Danilo Massi, con Fabio Testi, Melba Ruffo di Calabria, Toni Sperandeo;
ha interpretato il ruolo di “Marito di Elena” nel film Ti voglio bene Eugenio”, diretto da F. Jose Fernandez, con Giancarlo Giannini, Giuliana De Sio, Riccardo Garrone, Arnoldo Foà;
ha nterpretato il ruolo di “Commissario Carrisi” nel film “Zana”, diretto da Corrado Lannaioli, con Daniel Mc Vicar, Daniela Alviani, Levani;
ha interpretato - come voce recitante - la favola musicale “Pierino e il lupo” di S. Prokofjev con l’orchestra della Fondazione “Umberto Giordano” di Foggia.

Attività di regista: Germano Benincaso ha diretto tutte le commedie messe in scena dal gruppo “Amici dell'Arte” dal 1969 ad oggi; ha diretto le opere liriche: “Suor Angelica” di Giacomo Puccini e “Andrea Chenier” di Umberto Giordano.

Premi e riconoscimenti più importanti….. <---Clikkare per visualizzare


E-mail: info@germanobenincaso.com Web M@ster
GB Production S.r.l. P.IVA.02430030714 - Tutti i diritti riservati.